IMPERIAL FIGHETR GU-97

Velocissimo ed elegantissimo

L'Imperial Fighter, noto anche come Gu-97, è il "Fighter" standard dell'Impero. È conosciuto sia per la sua elevata manovrabilità e potenza di fuoco che per la bassa capacità dei suoi scudi. È tipicamente impiegato come nave di supporto per incrociatori imperiali, e risulta inutile se lasciato solo. È comunemente avvistato nelle "Conflict Zone" che vedono impegnata una fazione imperiale o , in territorio imperiale, attorno alle stazioni con funzione di pattuglia.

L'Imperial Fighter è attualmente selezionabile nel CQC, e con il rilascio di Elite Dangerous: Horizons 2.2 "The Guardians", è diventato anche trasportabile a bordo di determinati modelli di nave (tramite appositi moduli) con la possibilità di essere lanciato dalla nave madre e di essere guidato all'occorrenza da noi o da un PNG o ,tramite il multicrew, da un'altro giocatore.
L'Imperial Fighter può essere acquistato solo nei sistemi Imperiali.

Settaggio di default
Produttore
Dimensioni
Tipo
Costo
Top Speed
Boost Speed
Manovrabilità
Scudi
Armatura
Massa
Cargo
Carburante
Salto a vuoto
Landing Pad
Mass Lock
Gutamaya
6.5L - 14.9W - 2.2H
Combattimento

312 m/s
540 m/s
78°/s
15 MJ
15



0 ly
Fighter Hangar
Utilities 1
Armi 2 Small
Moduli Interni Nessuno
Moduli Militari Nessuno
In-Game Description
"Nel mese di settembre, la Gutamaya Shipyards ha rilasciato una nuova versione dell'intramonabile Eagle. Questo mese, l'azienda ha annunciato il lancio di un nuovo "Fighter" progettato appositamente per il Campionato CQC - l'Imperial Fighter. Gutamaya ha affermato che la piccola e manovrabile nave sarà l'opzione ideale i combattimenti a corto raggio e che sarà più che capace di competere ad armi pare con gli altri fighter del CQC."
"Galnet News, 06 dicembre 3301"