ANACONDA

Datata, ma la miglior multiruolo del gioco

Al costo base di quasi 147 milioni di crediti, l'Anaconda è stata la nave più costosa in ED, finché il Cutter Imperiale non si è preso quel titolo quando è stato aggiunto al gioco. È un vascello lento, ma enorme che eccelle in tutti i ruoli: combattimento, esplorazione e commercio. Ancora oggi, l'Anaconda è la terza nave più costosa, ma non ha requisiti di rango nè con la Federazione nè con l'Impero e quindi è più facile da acquistare della Corvette Federale o del Cutter Imperiale. Delle navi in grado di essere pilotate da un giocatore nel gioco, l'Anaconda è attualmente la quinta più grande in volume e la quarta più lunga, superata in lunghezza e volume dal Beluga Liner, Imperial Cutter e Federal Corvette (in quell'ordine) e in volume dal T-9.

Il ponte della nave si trova sulla sommità della nave approssimativamente a metà della sua lunghezza. La postazione del pilota si trova al centro del ponte, con due posti copilota su entrambi i lati. Il ponte è caratterizzato da un design aperto, che offre elevati angoli di visione sia al suolo che ai lati dal punto di vista del pilota. Tuttavia, la prua della nave ostacola la visioner sotto la stessa, il che rende difficile il docking. In uno scenario di combattimento, 2 large hardpoint e 2 utilities vengono schierati direttamente davanti al ponte, che possono ostacolare la vista del pilota quando sparano.

Questa nave è una formidabile nave da combattimento in grado di tenere testa a più avversari. L'Anaconda, la Fer-de-Lance, la Corvette Federale e il Cutter Imperiale, sono le uniche navi che montano armi di classi huge. Le armi sono così posizionate: 2 large hardpoint sono montati uno accanto all'altro davanti al pozzetto a circa un terzo della lunghezza della nave, dietro la prua, bloccando leggermente la visuale. Ai lati della nave, vicio alla prua, sono montati i 2 hardpoint medium, che hanno delle buone linee di tiro. Un hardpoint large è montato sotto alla nave, vicino alla prua, con una linea di tiro non molto buona. L'hardpoint huge è montato sulla parte inferiore della nave, a circa un terzo della sua lunghezza, montato leggermente più in basso rispetto all'hardpoint large, e anche questo ha una linea di tiro piuttosto ridotta.I 2 hardpoint small sono motati sulla parte inferiore della nave, affiancati l'uno all'altro, sul retro della grande area rettangolare del Cargo, con linee di tiro quasi ininterrotte in tutte le direzioni inferiori, ma hanno un limitato arco di convergenza di fuoco con gli hardpoint large montati sopra allla nave.
Nel complesso l'Anaconda è una delle navi più pesanti in ED, ma i giocatorisi devono sfrozare per usarla in modo efficace a causa della sua mancanza di manovrabilità e problemi di controllo di potenza quando vengono installati moduli ad alto livello. Inoltre, l'Anaconda è attualmente una delle tre navi con 8 Utilities. A partire dal rilascio di Horizons:Guardians è diventata una delle 7 navi compatibili con il modulo Fighter hangar per poter lanciare i caccia da combattimento.

L'Anaconda dispone di un FSD di classe 6, che consente di raggiungere una notevole distanza di salto, anche se a un costo elevato di carburante a causa alla sua massa elevata. Ha un gran numero di scomparti interni per ospitare i vari moduli necessari per l'esplorazione, come scanner e fuel scoop. Per questo motivo, è una scelta popolare tra gli esploratori, a condizione che possano permettersi il costo della nave.

Alcuni commercianti usano anche questa nave a causa della sua capacità di salto, grande capacità di carico (fino a 468 tonnellate di carico, superata solo Type-9, Corvette Federale e Cutter Imperiale) e ottime capacità difensive.

Nel complesso l'Anaconda è l'ideale per piloti veterani e non che hanno a disposizione un pò di crediti, ma che non hanno gradi elevate con nessuno dei superpoteri. Le uniche pecche della nave sono la sua velocità e manovrabilità e le sue dimensioni, così come i costi di fitting e manutenzione della nave: i prezzi per i moduli meno essenziali supereranno facilmente 1 milione di crediti, mentre i moduli più importanti sono valutati in decine di milioni di crediti. Le commissioni per la riparazione dell'Anaconda sono altresì relativamente elevate, in quanto i costi di riparazione sono calcolati sulla stessa base di tutte le navi, ovvero si basano sul prezzo di acquisto della nave e dei suoi moduli. Solitamente è più conveniente riparare i moduli interni dell'Anaconda utilizzando un Auto Field Manteinence.

Come per tutte le altre navi, l'Anaconda si può acquistare con lo sconto del 15% nei sistemi controllati da Li Yong-Rui.

A causa dell'ubicazione del Cargo Hatch sull'Anaconda, l'SRV verrà rilasciato da un'altezza notevole o, in caso di imbarco/trasferimento del cargo, causerà il galleggiamento in aria dell'SRV.

L'Anaconda dispone di un kit estetico composto da 16 pezzi che può essere acquistato presso il Frontier Store, che consente di "rimodellare la nave con il proprio stile". Il kit estetico della nave non influisce sul gameplay.

Settaggio di default
Produttore
Dimensioni
Tipo
Costo
Top Speed
Boost Speed
Manovrabilità
Scudi
Armatura
Massa
Cargo
Carburante
Salto a vuoto
Landing Pad
Mass Lock
Faulcon DeLacy
152.4L - 61.8W - 32.0H
Multiruolo
146.969.451 cr
183 m/s
244 m/s
1
362 MJ
945
400 t
114 t
32 t
9.41 ly
Large
23
Utilities 8
Armi 2 Small
2 Medium
3 Large
1 Huge
Moduli Interni 1x classe 2
3x classe 4
3x classe 5
3x classe 6
1x classe 7
Moduli Militari 1x classe 5
In-Game Description
L'Anaconda è l'orgoglio dei cantieri navali Faulcon DeLacy. Il design è stato realizzato per la prima volta nel 2856 dalla RimLiner Galactic. Dopo numerose cambiamenti al progetto iniziale, il modello è passato di proprietà alla Faulcon DeLacy, che ha fatto solo piccole modifiche al design classico. L'Anaconda è una nave versatile che può trasportare carichi di grandi dimensioni e combattere molto bene. Alcune piccole Marine usano l'Anaconda come cruiser leggero o nel ruolo di fregata. L'Anaconda può anche essere equipaggiata con un Fighter Hangar che le permettono di lanciare dei caccia della grandezza dei Sidewinder.